Scrivici su whatsapp al: +39 3512885521

Investire in Bitcoin

La comparsa del Bitcoin nel mondo reale delle criptovalute è stato accompagnato dalle valutazioni negative sulle altcoin, pertanto non si parlava di investire in bitcoin nel 2020.

Ogni giorno si sentiva parlare di ICO nate e finite con la stessa velocità.

Questo ha creato enormi fraintendimenti sul progetto e sul potenziale della criptomoneta con capitalizzazione di mercato piú alta al mondo.

Negli ultimi anni, c’è stata un’enorme evoluzione in merito ai sistemi per investire in Bitcoin e pertanto inizia da qualche tempo ad essere considerato un asset interessante.

Nonostante l’accesso al mining è ancora lontano dall’essere perfettamente rodato, le opzioni per investire in bitcoin sono significativamente maggiori rispetto al passato. 

L’aumento esponenziale di exchange dove poter acquisire la criptovaluta alla capitalizzazione stessa, offre lo spunti a riflettere dove e come andarci a speculare.

Prezzo e mercato del bitcoin

Il prezzo del Bitcoin è stato instabile fin dalla sua nascita.

Immaginate che il primo acquisto fatto in BTC venne fatto per comprare una pizza al valore di 10.000 BTC, vale a dire piú di 71.000$.

Il picco maggiore del prezzo di scambio, é stato toccato tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018, dove la criptovaluta ha toccato il prezzo di 20.000$.

Da qui in poi investire in bitcoin ha attirato l’attenzione di gran parte dl modso finanziario.

Per la gran parte degli investitori, l’alta volatilità, comporta dei rischi troppo elevati, nonostante il supporto dei “millenial” che hanno scambiato la moneta cartacea con Bitcoin.

A seguito peró dell’aumento spropositato di prezzo, il Bitcoin, ha subito un enorme ribasso dovuto anche all’enorme numero di transazioni di vendita.

All’epoca, il valore del bitcoin era di 3.373$.

Investire in Bitcoin senza rischi é impossibile, pertanto l’investitore deve essere consapevol prima di acquistarlo che si corrono dei rischi come con ogni altro strumento finanziario. 

Siete interessati ad investire in Bitcoin?

L’approccio prudente è quello di fare ognuno le sue ricerche e scoprire se si é disposti ad entrare in un mercato che non ha precedenti.

Fare piccoli investimenti è un ottimo modo per iniziare senza sovraesporre i propri capitali alla volatilità dei mercati finanziari.

Se invece si sta cercando di investire sulle criptovalute in generale, scegliere Bitcoin é sicuramente una delle opzioni valida. La sua robustezza non ha eguali nel settore ed è uno dei suoi maggiori punti di forza, se non quello cardinale.

Definito “Oro Digitale”, il bitcoin ha la fortuna di avere un numero massimo di 21.000.000 come soglia di produzione massima.

Infatti tale produttivita, é controllata dalla difficolta di mining e dalla rete decentralizzata offrendo quindi, vantaggi importanti rispetto alle valute cartacee grazie alla consapevolezza che l’inflazione arbitraria non possa incidere sulla valuta stessa.

Hodling o Investimento a lungo termine

Molti ” hodlers ” a lungo termine, considerano il Bitcoin come una delle migliori opportunitá in circolazione e pertanto scelgono di investirci.

Sicuramente questo comporta dei rischi ma é innegabile che è una delle maggiori opportunità di investimento nella storia utilizzare i cfd sui bitcoin per investire tramite le piattaforme di trading.

Nonche un mezzo legittimo per conservare e trasferire valore al di fuori del tradizionale mondo finanziario.

La loro convinzione nella visione del Bitcoin come “Oro Digitale” con un elevato rapporto di stock-flow (rapporto tra moneta prodotta e moneta producibile) è fondata.

Progressi come il Lightning Network di Bitcoin potrebbero infine consentire alla rete di ridimensionarsi come il denaro digitale P2P originariamente immaginato da Satoshi Nakamoto .

Bitcoin Wallet o portafogli digitali

Se state cercando di conservare i vostri Bitcoin come investimento a lungo termine, il metodo migliore è utilizzare un portafoglio hardware per la conservazione. 

Le societá produttrici di portafogli digitali piú popolari sono Trezor e Ledger e offrono anche supporto per altre criptovalute, ognuno con un suo indirizzo Bitcoin. 

La conservazione della criptovaluta, può anche essere rafforzata con servizi multisig come Casa in cui sono richieste firme da più dispositivi fisici per sbloccare i Bitcoin archiviati.

Coloro che invece stanno iniziando ora ad investire in Bitcoin e che cercano di impiegare fondi limitati, possono scegliere di utilizzare soluzioni altrettanto sicure e veloci.

In questo caso, sono le terze parti a controllare questi eWallet.

Quindi non sono ideali per le garanzie di sicurezza, ma sono comode da usare e offrono eccellenti interfacce utente per l’utilizzo di Bitcoin. 

Tra i piú popolari, possiamo nominare Blockhain, MyCelium e Copay.

Il mining dei bitcoin

Agli albori del Bitcoin, gli utenti potevano estrarli su laptop e computer desktop, guadagnandone abbondanti quantità a costi di molto inferiori a quelli odierni.

Pertanto, il mining iniziale in Bitcoin si è rivelato uno degli investimenti più redditizi di sempre. Tuttavia, “l’estrazione” si è evoluta in un’industria gigantesca, dove società di grandi dimensioni come Bitmain e grandi pool come F2Pool e BTC.com dominano il mercato potendo sostenere i maggiori costi di produzione.

I minatori ASIC sono davvero l’unico modo possibile per estrarre Bitcoin oggi.

Ospitare il tuo rig ASIC è un investimento serio che richiede alte spese in termini di hardware, tempo di funzionamento ed elettricità.

Inoltre, piccoli minatori indipendenti che utilizzano piattaforme domestiche spesso ci rimettono durante gli ammortamenti prolungati del prezzo spot poiché i margini di profitto sono ridotti. 

I servizi di cloud mining consentono agli utenti di acquistare smart contract per piattaforme di mining ASIC all’interno di ampi stock di mining gestiti da una società di mining di terze parti.

Queste aziende offrono rendimenti regolari in base all’investimento e possono essere utili se si desidera guadagnare Bitcoin attraverso il mining.

Il mercato del mining dei Bitcoin è una componente affascinante del suo ecosistema più ampio e aiuta a comprendere il suo funzionamento oltre ad offrirci degli spunti per il suo sviluppo futuro ed è vitale per comprendere l’economia più ampia della criptovaluta.

Exchange per investire in Bitcoin

Comprare bitcoin tramite gli exchange, è il metodo più semplice e popolare per acquistare o vendere la criptovaluta. 

Ci sono centinaia di exchange operativi in tutto il mondo, ma é bene informarsi bene previo evitare di incappare in exchange non seri.

Pertanto consigliamo di utilizzare sempre gli exchange piú affidabili anche secondo le valutazioni degli utenti della rete.

Esistono diversi tipi di exchange nel mercato delle criptovalute, centralizzati, decentralizzati (DEX), i P2P, gli scambi p2p e le piattaforme da fiat a criptovalute. 

È fondamentale comprendere adeguatamente i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno.

Acquistare Bitcoin con moneta cartacea o fiat

In primo luogo, la differenza tra gli scambi da criptovaluta a criptovaluta e da fiat a criptovaluta deriva dalle loro giurisdizioni normative e dal fatto che possano offrire o meno coppie di trading diretto tra il Bitcoin e le valute cartacee.

Ad esempio, Coinbase è il più popolare fiat-to-crypto on-ramp negli Stati Uniti e richiede che gli utenti passino attraverso processi di verifica molto stringenti.

Si guadagna in termini di sicurezza, ma si perde in termini di anonimato.

Inoltre, gli scambi come Coinbase sono piattaforme centralizzate e di custodia, il che significa che quando i bitcoin sono memorizzati sulla piattaforma.

Tecnicamente non sono tuoi in quanto possono essere congelati come con un conto bancario. 

Esistono altri exchange altrettanto sicuri, come ad esempio Kraken o BittRex.

Exchange di criptovalute

Gli scambi da criptovaluta a criptovaluta offrono esclusivamente scambi tra criptovalute, con prezzi di altcoin legati a Bitcoin o stablecoin come Tether o USDC.

Questi scambi sono stati definiti “casinò altcoin” in quanto giocano essenzialmente a oscillazioni di prezzo di molti degli altcoin meno conosciuti a disposizione degli utenti.

Tuttavia, questi scambi a volte offrono esperienze di trading online eccellenti e possono essere utilizzati per accedere ad altre criptovalute non disponibili su rampe fiat. 

Per comprare bitcoin tramite exchange a nostro avviso,Binance è uno dei principali ed è una piattaforma cripto-cripto centralizzata.

Exchange decentralizzati o DEX

Le differenze tra exchange centralizzati e decentralizzati sono importanti per diversi motivi.

In primo luogo, gli scambi centralizzati hanno custodiscono i tuoi Bitcoin, proprio come una banca ha lcustodisce i tuoi fondi finanziari.

Secondo, questi exchange vengono presi di mira da parte degli hacker e negli anni, la quantitá di attacchi é stata enorme, con perdite per milioni di dollari. 

Pertanto, sconsigliamo di detenere moneta digitale su exchange anche se decentralizzati.

Al contrario, i DEX sono utili per gli scambi diretti tra controparti, senza nessun intermediario. 

Non prendono in custodia fondi e non richiedono processi KYC / AML per gli utenti.

 Sfortunatamente, molti DEX non hanno abbastanza volume di trading per essere liquidi come le loro controparti centralizzate.

Inoltre, le recenti direttive della SEC  possono scoraggiare gli operatori dall’eseguire continuamente exchange decentralizzati al di fuori delle giurisdizioni legali.

Inoltre, la maggior parte dei DEX consente il trading solo tra Ether e altcoin compatibili con ERC-20, non offrendo funzionalità Bitcoin. 

La crescita futura degli “atomic swap” ossia la possibilita di scambiare criptovalute da blockchain diverse senza intermediari, dovrebbe aiutare ad imporre anche qui il primato dei Bitcoin.

Market Exchange o P2P

Altre opzioni decentralizzate per il trading sui Bitcoin con fiat o altcoin includono mercati peer to peer come Bisq  ad esempio.

Bisq é una piattaforma open source senza registrazione e con particolare attenzione alla privacy e alla sicurezza.

I volumi sui DEX sono sostanzialmente inferiori rispetto alle loro controparti centralizzate, ma stanno rapidamente guadagnando terreno tra i sostenitori della privacy e gli utenti che cercano migliori garanzie di sicurezza.

Queste piattaforme offrono metodi per aggirare la censura offrendogli la possibilità di acquistare criptovalute e valute legali, molto più stabili delle loro valute locali.

Metodi alternativi all’accesso agli exchange

L’argomento investire in Bitcoin é oramai di dominio pubblico.

Ancora c’è strada da fare perché l’accesso possa raggiungere i suoi livelli ideali che supportano un sistema di valori globale e decentralizzato. 

In particolare, le opzioni principali per l’acquisizione di Bitcoin con valute cartacee, attraverso exchange centralizzati, sono strettamente regolate e soggette ai processi KYC / AML.

Gli exchange decentralizzati semplicemente non hanno i volumi o la popolarità diffusa per competere con gli exchange centralizzati al momento.

La maggior parte degli investitori sui Bitcoin risiede in paesi in cui il Bitcoin è più un investimento speculativo o parte di un focus professionale piuttosto che derivante da esigenze dirette per l’utilizzo di un metodo alternativo alla valuta fiat.

In paesi con condizioni economiche sfavorevoli causate da crisi o recessi economici ciclici, l’investimerto sul Bitcoin offre maggiori certezze.

Pertanto, l’accesso a queste aree del mondo è un’iniziativa importante e numerosi sviluppi possono ampliare l’accesso al di fuori della sola proliferazione dei DEX.

ATM Bitcoin (Bancomat)

Gli ATM Bitcoin, sono una strada per garantire un accesso più facile su vasta scala.

Spesso si possono trovare nei minimarket e nei supermercati.

Molti servizi ATM offrono anche acquisti / vendite bidirezionali di criptovalute per valute cartacee, fungendo come un vero e proprio bancomat.

Altri mezzi alternativi per investire e utilizzare Bitcoin includono progetti emergenti incentrati su buoni Bitcoin e credit stick tipo Azte.co

Puoi ricaricare un account Bitcoin semplicemente usando il voucher Azte.co come faresti per ricaricare un telefono, e i dettagli sono disponibili sul sito web.

Altri metodi

Allo stesso modo, OpenDime è un servizio in cui gli utenti possono scambiare fisicamente stick di credito Bitcoin. Sono chiavette USB sicure che contengono la chiave privata all’interno del dispositivo stesso.

Tale funzionalità consente al Bitcoin di essere trasferito tra le parti a livello locale assicurando che la chiave privata non sia compromessa fintanto che lo stick è sigillato.

OpenDime ha alcune interessanti implicazioni a lungo termine e la sua comparsa realtà economiche con condizioni deboli sarà sicuramente molto interessante.

Lightning Network (LN)

Gli utenti Bitcoin con piú esperienza nel mercato delle criptovalute, possono accedere alla rete Lightning,

In futuro, potranno guadagnare BTC attraverso commissioni di inoltro e “torri di controllo” delle transazioni.

Le torri di controllo, sono servizi che monitorano la blockchain Bitcoin al fine di identificare violazioni delle transazioni su LN ed emettere penali.

Le commissioni di inoltro possono essere acquisite da nodi LN che si collegano ai peer, instradando tramite rete mesh i pagamenti tra le due parti.

Questi apparati sono in continua evoluzione, ma offrono meccanismi utili agli utenti disposti a fornire servizi di LN per accumulare BTC a pagamento.

Come spendere Bitcoin

Al giorno d’oggi, sono molteplici le opportunita per l’utilizzo dei Bitcoin, infatti, sono disponibili numerosi vie per coloro che accettano Bitcoin come pagamento.

Nache nell’ecommerce per esempio,esiste Coinbase Commerce integrabile con le principali piattaforme di commercio come Shopify e WooCommerce. 

Le aziende, possono scegliere di conservare il proprio BTC come investimento o scambiarlo direttamente con Fiat.

Progetti open source come Lightning Charge, parte del progetto Blockstream’s Elements, sono disponibili anche per aziende che accettano pagamenti LN BTC utilizzando una soluzione drop-in. 

L’enorme spazio di progettazione di LN e il suo numero crescente di applicazioni, dovrebbe aiutare, nel futuro, la rete nei mezzi di pagamento per gli acquisti online.

Strumenti finanziari tradizionali per gli investimenti

Al di fuori delle alternative emergenti per gli investimenti sui Bitcoin, ricordiamo sempre che si puó speculare sull’andamento del prezzo del BTC e delle altre altcoin sulle piattaforme regolamentate.

ETF sui bitcoin

Le proposte dell’ETF Bitcoin sono state già negate dalla SEC diverse volte, ma stanno prendendo alcune decisioni chiave.

Gli ETF sono veicoli di investimento per singoli o gruppi di attività che consentono di speculare sul prezzo di mercato senza possedere effettivamente l’asset. 

Gli ETF Bitcoin consentirebbero a un numero maggiore di investitori di accedere alla compravendita della criptovaluta.

Investendo in un ETF che si trova su uno scambio regolamentato senza doverlo acquistare exchange crittografico.

Bitcoin Futures

I futures sui Bitcoin sono acquistabili e gli investitori possono comprare bitcoin a rialzo o a ribasso sulla borse dei futures. 

I futures e gli ETF sui bitcoin sono I modi piú semplici per speculare sul prezzo dell’asset, riducendo al minimo l’interazione con la criptovaluta, che spesso richiede conoscenze tecniche per l’archiviazione e l’utilizzo in modo sicuro.

L’aumento delle regolamentazioni, probabilmente continuerà a un ritmo accelerato e offrirà spunti di investimento anche per gli utenti piú accorti.

CFD o contratti per differenza

Quando si valuta come acquistare un qualsiasi asset, dalle materie prime alle criptovalute, capita spesso di pensare ai CFD per investire sui bitcoin tramite piattaforme di trading.

Il CFD é uno strumento finanziario derivato che replica il prezzo di un asset senza richiederne l’acquisto.

Offre la possibilità al trader di guadagnare in tempo reale sia se il prezzo sale sia se il prezzo scende evitando rischi connessi alla proprietà “fisica” subendone l’oscillazione di prezzo.

I CFD mettono a disposizione dell’utente la possibilità di operare con leva, diminuendo il fabbisogno di capitale per l’acquisto di un qualsiasi asset.

É bene tenere a mente peró, che anche i rischi aumentano considerato che le perdite vengono calcolate sul volume generato.

Chiaramente investire sui CFD implica dei costi, in molti casi solo lo spread che é il differenziale tra prezzo di acquisto e vendita ma offre anche con alcuni broker la possibilità di seguire un utente più esperto facendo social trading.

La differenza tra i broker proprietari di piattaforme di trading sui CFD e gli exchange é che i primi sono regolamentati, i secondi no e pertanto si rischia di incappare in situazioni spiacevoli.

Conclusione

Il futuro é nelle criptovalute e bitcoin essendo la madre di tutte sicuramente ne ricaverá dei benefici importanti.

Valutare quale sarà l’andamento é pressappoco impossibile, ma oltre al bitcoin esistono altre criptovalute molto interessanti ed é bene sempre informarsi perché nulla é mai un investimento sicuro!

Come investire in bitcoin

Capiamo meglio come investire in Bitcoin!

AvaTrade

Il broker AVATrade, nasce nel 2006 con il nome AVAFx a Dublino in Irlanda.

Tra le caratteristiche che andremo a valutare in questo articolo, sicuramente l’argomento spread è molto interessante.

Infatti il broker AVATrade offre spread vantaggiosi e un’ampia possibilità di scelta tra gli strumenti tradabili.

Tra gli strumenti chiaramente abbiamo a disposizione Coppie di valute, indici, azioni, materie prime, criptovalute ed opzioni.

Depositi e prelievi sono del tutto gratutiti e gli utenti possono aprire il proprio account con 100€.

Sicuramente altra nota positiva è la sezione dedicata all’istruzione del trader con corsi gratutiti, analisi di mercato e video a disposizione dell’utente.

Il broker AVATrade, offre anche una serie di piattaforme di trading in base ai livelli di esperienza del trader in oggetto.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, è di prima qualità sia attraverso mail, chat live e telefono.

Parliamo di un broker regolamentato in sei differenti giurisdizioni ed è considerato sicuramente tra i broker di spicco e a cui dare maggiore fiducia.

eToro

Parliamo di un’azienda presente nel mercato dal 2007 ed è ritenuto uno dei migliori broker di trading online al mondo.

Il broker di trading online offre il sistema di Copy Trading per copiare i migliori tradire in circolazione sulla piattaforma.

Grazie al Copy Trading potrai copiare il trader scelto utilizzando il sistema di copiatura automatico grazie alla piattaforma di trading eToro.

In molti, stanziano fondi e copiano questi trader.

Altro vantaggio è quello degli Investitori Popolari che premia gli utenti con maggiori follower ma sempre nel rispetto dell’operare conoscendo i rischi connessi.

Pertanto, grazie alla funzione social e di copy, potrai imparare più velocemente e molte cose le imparerai con questa guida, grazie all’utilizzo anche di un conto reale o demo che sia.

BDSwiss

Il broker BDSwiss nasce a Zurigo nel 2012.

Ad oggi l’azienda vanta movimentazioni forex su base mensile di circa 20 miliardi di euro.

Il borker BDSwiss è regolarmente autorizzato dalla CYSEc, dalla NFA negli USA e dalla FSC.

Il broker BDSwiss offre le piattaforme di trading di ultima generazione, MT4 e MT5 oltre ad app e WebTrader a disposizione di ogni utente.

All’interno del sito troverai anche una sezione formazione di tutto rispetto con webinar, video e materiale vario che ti consentirà di fare un trading in tutta sicurezza.

IQ Option

Il broker IQ Option, è da quasi 10 anni sul mercato finanziario e vanta, per i clienti che lo scelgono come broker, tra le migliori condizioni di trading con cui operare sul mercato finanziario.

Inoltre parliamo di una piattaforma di trading con fior fiori di regolamentazioni che oltre a mettere al sicuro i dati ed i fondi dei clienti, viene controllato strettamente dalle normative vigenti in ambito di materia finanziaria.

Offre la regolamentazione cipriota CySec ed è sotto il rigido controllo degli organismi europei in merito alla movimentazione dei fondi.

L’azienda inoltra ha istituito nel 2018 un fondo per le zone depresse africane, a cui destina continuamente nuovi fodni, per aiutare chi è meno fortunato di tanti di noi.

In merito al servizio clienti, parliamo di agenti pronti e professionali su molti argomenti e con le competenze idonee a quelle che il mercato oggi richiede.

Le modalità di contatto sono varie e tutte ricevono eguale attenzione, veramente un ottimo servizio!

Lascia un commento

× Hai bisogno di aiuto ?