Scrivici su whatsapp al: +39 3512885521

Investire sul titolo Samsung

Il gruppo Samsung nasce da un gruppo coreano che nel corso degli anni, ha sviluppato filiali un po’ ovunque nel mondo, inclusa l’Europa e in particolare in Italia.

La sua attività, che genera ogni anno centinaia di miliardi di dollari di volume d’affari, è rivolta soprattutto alla fabbricazione e commercializzazione di componenti elettronici e di materiale informatico.

Da alcuni anni opera anche nel settore della telefonia mobile diventando uno dei leader indiscussi di questo mercato e pertanto generando ulteriori profitti.

Prima di investire sul titolo Samsung, quali sono i concorrenti?

Da alcuni anni il gruppo Samsung si è specializzato, mostrando particolare attenzione, alla produzione e vendita di telefoni mobili di tipo Smartphone divenendo il numero uno del settore.

È quindi in questo settore di attività  che bisogna cercare i concorrenti più pericolosi per Samsung. Per aiutarvi a fare questa analisi comparativa e quindi a prendere posizione sulle azioni Samsung nel migliore dei modi, vi proponiamo di scoprire i principali concorrenti di Samsung in questo mercato:

  • La Apple è attualmente il terzo nella classifica dei fabbricanti di telefoni mobili con il 13% del mercato.
  • Sale di una posizone, il cinese Huawei che ha saputo posizionarsi in seconda posizione in questa classifica con l’18,6% delle quote di mercato.
  • Xiaomi si classifica quarta con il 9,1% delle quote di mercato.
  • Infine Oppo si classifica quinta con il 8,7% delle quote di mercato.
  • Samsung rimane quindi primo con il 21,8% delle quote di mercato nel 2019.

I principali partner di Samsung

Il gruppo Samsung sa conservare una certa notorietà nei settori di attività che privilegia grazie alle diverse partnership che da ieri ad oggi hanno caratterizzato il brand coreano.

  • Nel 2017 una partnership con Apple, ha dato vita agli schermi curvi
  • Nel 2016 Samsung ha firmato un accordo con Tesla per la creazione delle sue batterie per telefoni mobili.
  • Dal 2017 Samsung porta avanti una partnership con Google in ambito di Intelligenza Artificiale.
  • Infine il gruppo ha stretto una collaborazione dal 2017 con Microsoft nell’ambito della mobilità professionale.

Analisi della quotazione del titolo Samsung

Guardando i grafici a lungo termine, prima di investire sul titolo Samsung, è bene osservare un’attività piuttosto stabile nella quotazione  degli ultimi anni.

Nonostante la stabilità di un titolo non sia mai una grande notizia per gli speculatori, in realtà Samsung ha avuto delle movimentazioni spesso molto interessanti con picchi che hanno offerto importanti opportunità.

Pertanto, entrare sul mercato ed operare sul titolo Samsung nel momento giusto, sia nel breve che nel lungo termine, offre delle opportunità molto interessanti.

Dati borsistici importanti a proposito delle azioni Samsung

Si dice che per cercare di prevedere il proprio futuro, è bene iniziare dal proprio passato.

Ora vi segnaleremo alcuni avvenimenti che hanno caratterizzato il titolo legato alla casa Sud Coreana.

  • Il corso delle azioni Samsung viene attualmente quotato sul mercato statunitense del NASDAQ All Markets ed è parte dell’indice Nasdaq.
  • Nel 2019 la capitalizzazione borsistica totale del gruppo Samsung supera addirittura i 270 miliardi di dollari.
  • Samsung è nelle prime 15 aziende più grandi del mondo.

Questa era una breve parentesi che vi offre alcuni spunti per crearvi un quadro completo in termini di analisi tecniche e fondamentali precise.

Questo vi aiuterà a determinare i possibili movimenti e fluttuazioni che il titolo fara sia nel breve periodo che nel lungo periodo, costruendovi cosi una strategia vincente.

Storico finanziario ed economico della società Samsung

Per interpretare al meglio i differenti movimenti di quotazione che hanno segnato l’evoluzione delle azioni Samsung è indispensabile immergersi nella storia recente di questo gruppo sul piano finanziario ed economico. Ecco quindi alcune date da tenere a mente:

  • Nell’anno 2011 Samsung vende a Seagate Technology le sue attività nel settore degli Hard Disk per 1,4 miliardi di dollari, una parte dei quali in azioni.
  • Nel 2014 il gruppo avvia la costruzione di una fabbrica di smartphone in Vietnam.
  • Correva il 2016 e Samsung acquista per 1,3 miliardi di dollari la partecipazione del 37% di Samsung Electronics in Samsung Card. 
  • Sempre nel 2016, Samsung viene anche condannata a pagare una multa di 120 milioni di dollari a Apple per violazione di brevetti.
  • A fine 2016 e anni a seguire, ci sono degli incidenti causati dai Samsung Galaxy Note dal 7 a seguire, che sono stati richiamati e la cui commercializzazione è stata interrotta.
  • La fine del 2018 è stata la presentazione del Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole.
  • Il 2019 ha segnato l’avvento delle blockchain per molti attori del mercato finanziario, come anche per Samsung con Samsung Blockchain Wallet App.

Analizzando il modo in cui questi vari avvenimenti hanno influito sulla quotazione delle azioni Samsung sarete in grado di prevedere meglio i futuri movimenti di questo titolo sul mercato.

Quali sono i settori di attività di Samsung?

Abbiamo affrontato brevemente in precedenza le attività della società Samsung ma, per avere una visione completa dei mercati verso i quali si orienta questa azienda, è consigliabile approfondire ulteriormente la nostra ricerca.

Di seguito troverete nel dettaglio i differenti settori di attività nei quali opera il gruppo.

Telefonia

Il principale settore di attività del gruppo Samsung è ovviamente quello della telefonia mobile.

Questo settore rappresenta infatti circa un terzo delle attività dell’azienda e permette a Samsung di posizionarsi tra i grandi leader mondiali. I

Oramai leader del mercato avendo superato di gran lunga Apple, conquistando costantemente nuove quote di mercato grazie alla sua capacità di innovare e di proporre degli Smartphone sempre più raffinati e tecnologicamente avanzati.

Tv e Schermi

Samsung è anche un rinomato fabbricante di pannelli LCD, LED e AMOLED.

Si tratta della seconda attività del gruppo per importanza e si occupa di produrre apparati integrati inschermi di computer, telefoni e televisori.

Ad oggi il gruppo Samsung è il numero uno mondiale di questo settore di attività.

Per raggiungere questa posizione il gruppo Samsung ha soprattutto puntato su una strategia di acquisizioni nell’ambito della quale è tra l’altro rientrato, nel 2011, il riacquisto per un importo di 671 milioni di euro delle quote detenute dalla Sony nella joint-venture creata congiuntamente nel 2004.

Strumenti a larga distribuzione

Il terzo più grande polo di attività del gruppo coreano, riguarda i media digitali.

Si tratta della produzione di apparecchi per la grande distribuzione come televisori a schermo piatto, frigoriferi, macchine fotografiche e stampanti.

È un settore fortemente concorrenziale che rappresenta una delle più importanti sfide per l’azienda nei prossimi anni.

Semiconduttori

Anche nell’ambito dei semiconduttori, Samsung si posiziona come numero due mondiale solo dietro Intel.

Samsung si è specializzata nella produzione di memorie Flash e DRAM, segmento nel quale è leader mondiale con delle grandissime quote di mercato.

Circa un terzo dei componenti elettronici fabbricati da Samsung è infatti costituito da elementi di memoria.

Si tratta pertanto, di una delle attività più redditizie del gruppo e gli permette di avere ogni anno dei margini interessanti ma soprattuto degli utili elevati.

Occhiali Smart e VR

Nel passato, il gruppo Samsung ha svolto delle attività nel settore estremamente avanguardista degli occhiali smart.

Sebbene questa attività sia oggi stata accantonata, ha comunque dimostrato la capacità dell’azienda di innovare e di individuare i mercati in futura.

Considerando anche che questo prodotto è stato uno dei primi apparati in grado di connettere le funzioni di uno Smartphone ad un oggetto di utilizzo quotidiano.

Payment Solutions – Soluzioni di pagamento

Per terminare il discorso in merito ai settori in cui Samsung si rileva come entità di tutto rispetto è bene citare il settore dei pagamenti e nello specifico, la messa a punto del sistema Samsung Pay.

Il servizio SamsungPay, permette di effetturare acquisti senza contatto a partire dal proprio smartphone grazie alla tecnologia NFC.

Tale sistema, derivante da diversi anni di ricerca, è oramai da tempo sul mercato e rappresenta una delle principali opportunità per il futuro dei pagamenti, considerato anche il Samsung Blockchain Wallet.

Energie Rinnovabili e Ricerca e Sviluppo

In finale, non c’è da dimenticare le attività in ottica di energie, con enormi sforzi nel mondo delle energie rinnovabili.

Oltretutto, il gruppo Samsung è alla guida di un centro europeo di innovazione aperto a Londra nel 2013 ed investe regolarmente nelle attività di R&S.

Questo ci fa presupporre che Samsung saprà essere sinonimo di innovazione per gli investitori con ulteriori innovazioni sia nell’anno in corso che in quelli a venire.

I nostri consigli per investire sul titolo Samsung

Consiglio n. 1

Chiaramente il cambio di quotazione di questo titolo, dipende dalle novità in termini di prodotti e processi aziendali nonchè legata ai risultati finanziari.

Questo significa che il lancio di nuovi prodotti avrà un impatto piuttosto forte sulla quotazione del valore in funzione del loro successo o fallimento.

Così come i volumi di vendita dei suoi prodotti di punta che sono dati fondamentali per gli investitori attenti e pertanto è bene sempre tenerne conto.

Consiglio n. 2

Analisi. Prendetevi sempre un momento per effettuare le analisi dei diversi indicatori di base, come ad esempio i rapporti sulle vendite degli smartphone, il lancio o notizie relative all’uscita di nuovi device nonche tutte le notizie aziendali che possono incidere sull’andamento del titolo.

Consiglio n. 3

In breve, investire sul titolo Samsung resta un argomento molto interessante per operare nel breve termine o nel lungo termine, sia grazie alla stabilità dell’azienda, sia in termini di possibile crescita.

Vi consigliamo pero di seguire da vicino tutte le notizie relative al gruppo così come quelle riferite al suo settore di attività, considerando che ogni nuova notizia può suscitare un movimento di prezzo importante.

Puoi iniziare in qualsiasi momento ad investire sul titolo Samsung, ma è bene sapere che un’alta percentuale di investitori perdono denaro nel trading.

Il mercato mobile(Smartphone, Tablet, etc.) e di tutto ciò che riguarda da vicino o da lontano le nuove tecnologie è attualmente uno dei più seguiti dagli investitori di Borsa.

Di conseguenza i grandi nomi di questo settore quotati nel mercato finanziario, propongono dei ritorni di investimento, spesso molto allettanti.

É il caso delle azioni del gruppo Samsung che vi presentiamo oggi più in dettaglio con alcune informazioni pratiche che vi aiuteranno ad analizzarne il corso.  

Investire sul titolo Samsung a breve termine o lungo termine?

Ponendo il caso che abbiate programmato di acquistare le azioni Samsung per inserirle nel vostro portfolio azionario o qualora abbiate deciso di effettuare una semplice speculazione tramite i CFD, è bene comprendere e domandarvi, quale è il futuro del colosso tecnologico.

Dopo avervi fornito tutto il materiale che abbiamo reputato opportuno per fornirvi l’opportunità di fare le dovute valutazioni, possiamo confermare che Samsung ha un numero elevato di punti di forza.

Tali punti strategici, ci fanno valutare che il colosso continuerà a crescere conservando il posto che gli spetta tra i grandi del settore tecnologico.

È bene però mettere anche in conto che nonostante Samsung ad oggi offra una vasta gamma di prodotti e che questi abbiano un’elevata popolarità, nulla garantisce che lo status conquistato rimarra inalterato vita natural durante.

L’azienda, come d’altra parte tutti i grandi gruppi del settore tecnologico, può subite in qualsiasi momento un calo nelle vendite ai consumatori.

Tanto per fare un esempio, se in fase di lancio di un prodotto su cui il brand punta molto (Smartphone, etc.), l’evento si rivela un fallimento, questo avrà enormi ripercussioni e in termini di fatturato e soprattutto in termini finanziari visto l’alta speculatività del titolo in oggetto.

Previsioni

Ad ogni modo, le previsioni degli analisti sul titolo Samsung Electronics, si mantengono prevalentemente in favore della tendenza rialzista della quotazione delle azioni Samsung  per gli anni a venire.

Nel corso del tempo Samsung ha saputo diversificare la propria offerta di prodotti e il marchio è oggi presente in diverse gamme di prodotti come televisori, computer, smartphone ed elettrodomestici, sempre rapportato alla qualità che il brand offre da anni.

Come molte grandi aziende, Samsung tiene molto alla sua immagina e cerca nella popolarità, chiaramente, il motore trainante del branding.

Gli sforzi aziendali in termini di ricerca e sviluppo e di pubblicità, hanno portato l’azione Samsung a crescere in maniera abbastanza costante da quando il brand ha puntato sulla tecnologia e questi sforzi, hanno fatto si che si affermasse anche a livello internazionale.

Investire sul titolo Samsung online

Dati alla mano possiamo valutare che il titolo Samsung Electronics, ha reso negli ultimi 10 anni il 440%, pertanto ottimo investimento per i cassettisti.

È bene ricordare pero che il titolo ha anche subito enormi oscillazioni passando per picchi del 60%.

Puoi investire sul titolo Samsung tramite i CFD, rischiosi, ma altamente speculativi e il consiglio che sentiamo di darti è di investire sempre una piccola porzione del tuo capitale utilizzando lo stop loss dinamico per seguire il trend ma non mettere a repentaglio il tuo capitale.

Utilizza broker regolamentati per investire sul titolo Samsung a rialzo o ribasso sull’azione Samsung Electronics.

Come investire sul titolo Samsung Electronics

AvaTrade

Il broker AVATrade, nasce nel 2006 con il nome AVAFx a Dublino in Irlanda.

Tra le caratteristiche che andremo a valutare in questo articolo, sicuramente l’argomento spread è molto interessante.

Infatti il broker AVATrade offre spread vantaggiosi e un’ampia possibilità di scelta tra gli strumenti tradabili.

Tra gli strumenti chiaramente abbiamo a disposizione Coppie di valute, indici, azioni, materie prime, criptovalute ed opzioni.

Depositi e prelievi sono del tutto gratutiti e gli utenti possono aprire il proprio account con 100€.

Sicuramente altra nota positiva è la sezione dedicata all’istruzione del trader con corsi gratutiti, analisi di mercato e video a disposizione dell’utente.

Il broker AVATrade, offre anche una serie di piattaforme di trading in base ai livelli di esperienza del trader in oggetto.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, è di prima qualità sia attraverso mail, chat live e telefono.

Parliamo di un broker regolamentato in sei differenti giurisdizioni ed è considerato sicuramente tra i broker di spicco e a cui dare maggiore fiducia.

eToro

Parliamo di un’azienda presente nel mercato dal 2007 ed è ritenuto uno dei migliori broker di trading online al mondo.

Il broker di trading online offre il sistema di Copy Trading per copiare i migliori tradire in circolazione sulla piattaforma.

Grazie al Copy Trading potrai copiare il trader scelto utilizzando il sistema di copiatura automatico grazie alla piattaforma di trading eToro.

In molti, stanziano fondi e copiano questi trader.

Altro vantaggio è quello degli Investitori Popolari che premia gli utenti con maggiori follower ma sempre nel rispetto dell’operare conoscendo i rischi connessi.

Pertanto, grazie alla funzione social e di copy, potrai imparare più velocemente e molte cose le imparerai con questa guida, grazie all’utilizzo anche di un conto reale o demo che sia.

BDSwiss

Il broker BDSwiss nasce a Zurigo nel 2012.

Ad oggi l’azienda vanta movimentazioni forex su base mensile di circa 20 miliardi di euro.

Il borker BDSwiss è regolarmente autorizzato dalla CYSEc, dalla NFA negli USA e dalla FSC.

Il broker BDSwiss offre le piattaforme di trading di ultima generazione, MT4 e MT5 oltre ad app e WebTrader a disposizione di ogni utente.

All’interno del sito troverai anche una sezione formazione di tutto rispetto con webinar, video e materiale vario che ti consentirà di fare un trading in tutta sicurezza.

IQ Option

Il broker IQ Option, è da quasi 10 anni sul mercato finanziario e vanta, per i clienti che lo scelgono come broker, tra le migliori condizioni di trading con cui operare sul mercato finanziario.

Inoltre parliamo di una piattaforma di trading con fior fiori di regolamentazioni che oltre a mettere al sicuro i dati ed i fondi dei clienti, viene controllato strettamente dalle normative vigenti in ambito di materia finanziaria.

Offre la regolamentazione cipriota CySec ed è sotto il rigido controllo degli organismi europei in merito alla movimentazione dei fondi.

L’azienda inoltra ha istituito nel 2018 un fondo per le zone depresse africane, a cui destina continuamente nuovi fodni, per aiutare chi è meno fortunato di tanti di noi.

In merito al servizio clienti, parliamo di agenti pronti e professionali su molti argomenti e con le competenze idonee a quelle che il mercato oggi richiede.

Le modalità di contatto sono varie e tutte ricevono eguale attenzione, veramente un ottimo servizio!

Lascia un commento

× Hai bisogno di aiuto ?