Scrivici su whatsapp al: +39 3512885521

Investire su Beyond Meat

Su notiziedifinanza parleremo oggi di investire su Beyond Meat (NYSE:BYND).

Investire sulle azioni Beyond Meat, insieme alla canapa e alle criptovalute, può definirsi come un buon argomento di investimento.

Per chi non la conoscesse, Beyond Meat è una società statunitense quotata in borsa e che si occupa di produrre carne e prodotti caseari, direttamente da sostanze vegetali.

Ideato da una visione futuristica di Ethan Brown, il titolo Beyond Meat, é definibile sicuramente come pioniere in questo ambito e oggi si pone come uno dei titoli azionari innovativi a disposizione del mercato finanziario.

Beyond Meat ha una quotazione di circa 77$.

La startup nasce nel 2009 grazie al supporto finanziario di fondi di rischio che vedono un’opportunità nell’investire su Beyond Meat come un cavallo vincente.

Trova spazio però,negli scaffali di grandi catene negli Stati Uniti quali Whole Foods, solo nel 2013.

La storia di Beyond Meat

La storia di Beyond Meat inizia nel 2014, in realtá, la società si occupa di produrre prettamente “fake meat” (imitazione di carne di manzo) e prodotti a base di pollo.

Nello stesso anno però, grazie al dipartimento ricerca e sviluppo, la compagnia inizia a produrre hamburger a base di proteine vegetali.

Fin qui non ci sarebbe nulla di strano se non che il prodotto viene testato nel prepartita dai New York Mets. Le stesse vengono ufficialmente sul mercato nel 2015.

Il 2016 é segnato dall’acquisizione da parte del colosso Tyson Food che decide di investire in azioni Beyond Meat, acquistando il 5% dalle azioni anche se ne uscirà nel 2019 in vista dell’IPO del brand.

Tra la fine del 2017 e del 2018 vengono sviluppati 2 nuovi prodotti, la salsiccia di maiale e il cheesburger.

ADopo aver sviluppato questi nuovi prodotti, nel 2018 Beyond Meat, apre il secondo stabilimento di produzione

La società ha inoltre affermato di avvalersi di 27.000 diversi punti di distribuzione per i sui prodotti negli Stati Uniti.

Nel luglio dello stesso anno ha lanciato i suoi prodotti in 50 mercati internazionali, collaborando con Tesco in UK e Tim Hortons e A&W in Canada. 

Sempre nel 2018 in ottica di crescita azienda, il marchio apre un secondo dipartimento di ricerca e sviluppo. Il 2018 si chiude con il primo riconoscimento ufficiale grazie al riccevimento del premio Environment Champion of the Earth.

A luglio 2019, Dunkin’ Donuts ha annunciato che avrebbe iniziato a vendere panini per la colazione a Manhattan.

Indovinate a chi ha chiesto supporto Dunkin’ Donuts?

Cenni economici

La startup Beyond Meat, debutta alla borsa di New York come titolo all’interno del Nasdaq nel 2019.

Quotazione Beyond Meat 2 maggio 2019, $ 66,79.

Nonostante la presentazione di bilanci altalenanti (nel 2017 , 21 milioni di fatturato e 23 milioni di perdite e nel 2018, 88 milioni di dollari di ricavi e 30 milioni di perdite) questo non ha spaventato chi ha voluto investire su Beyond Meat.

A questo punto, vale la pena investire su Beyond Meat?

Non vogliamo incoraggiare nessuno, ma Netflix si é presentato a Wall Street nella stessa maniera!

I bilanci dell’azienda infatti, non hanno spaventato Wall Street dove Beyond Meat ha raccolto 250 milioni di dollari raggiungendo una capitalizzazione complessiva di 1,5 miliardi di dollari.

L’operazione di lancio sul mercato del titolo, che vede a capo Ethen Brown attuale Ceo del gruppo Beyond Meat, ha ottenuto in termini di investimenti innovativi più di quanto ha incassato dalla sua nascita.

Tanto per spiegare con un paio di dati economici, il primo giorno di scambi sul Nasdaq, il titolo BYND ha segnato in pochi minuti un +50% del valore iniziale chiudendo a fine giornata con un +163% circa.

In semplici parole, si parla di triplicare il valore dello stock e facendo crescere a dismisura il capitale di chi ha acquistato le azioni come il fondo Kleiner Perkins Caufield e Byers che vanta una quota della societá pari al 13,2%.

La stessa occasione però non é stata colta dalla maggiori banche d’affari degli States, che non vedono di buon occhio investire su Beyond Meat.

Pertanto, hanno perso un’occasioni non di poco conto, infatti solo in America, nel 2018 il settore é cresciuto del 24% in termini di vendite, con un aumento di piú di 650 milioni di dollari.

Cosa significa BEYOND MEAT?

Il Ceo in fase di presentazione alla Sec del progetto, ha accompagnato la sua richiesta da una lettera di spiegazione per cui definisce l’approccio aziendale.

Per comprendere meglio le motivazioni, occorre chiedersi: cosa significa Beyond Meat?

Beyond significa andare oltre e meat significa carne, ma andare oltre cosa?

Brown nella lettera spiega che fin’ora é stata fondamentale i consumi di carni per la crescita umana, ma ad oggi un po per il cambiamento climatico, un po per i costi di produzione e di benessere, é il caso di “Beyond”, andare oltre!

All’interno della società di Brown, il core é definito dall’idea di considerare gli animali come produttori di altri materiali presenti in natura.

L’azienda in virtù di questa considerazione, ha sviluppato un sistema di lavorazione, basato sul cambio di temperatura e di pressione nella lavorazione delle proteine vegetali.

Questo studio, ha fatto si che la struttura fibrosa del prodotto finito, sia molto simile alle proteine animali.

Il prodotto ha sicuramente conosciuto la sua alba negli Stati Uniti, ma oggi, Beyond Meat debutta anche in Italia ed é acquistabile in alcune hamburgerie.

Alcune catene di hamburger infatti, iniziano a investire sul marchio Beyond Meat, cominciandoa venderne il prodotto.

Parlando di mercato

Parlando di mercato per la ricerca di investimenti innovativi, le azioni Beyond Meat, come precedentemente accennato, hanno subito un incremento immediato mostruoso ed in termini pratici se chiunque avesse investito in Beyond Meat 10.000€ nel lancio dell’ IPO , si sarebbe trovato con 62.800€ alla fine dello stesso giorno.

Purtroppo quel 2 maggio é ormai passato!

Ma prima di decidere se ancora il progetto vale la candela occorre considerare alcuni aspetti:

  • Modello di Business e previsioni future
  • Analisi dei profitti e delle perdite
  • Competitor

Il core della societá, come spiegato sopra, sta nella produzione di di “Fake Meat” ossia carne non carne su base vegetale.

Questo suona strano, ma il mondo sta andando sempre piú verso il rispetto dell’ambiente e questo viene valutato dagli esperti finanziari come un importante trampolino di lancio, infatti si stima che il giro d’affari legato alla carne vegetale passi dai 680 milioni di dollari del 2018 ai 35 miliardi per il 2019, andandosi ad accaparrare circa il 15% del mercato della carne.

La societá sta man mano abbattendo i costi di produzione e di ricerca e sviluppo, infatti mentre nel 2016 Beyond Meat riscontrava un costo di ricerca e sviluppo intorno al 30% del fatturato, oggi lo stesso segna un valore vicino al 10%, disegnando un trend id crescita, supportato proprio da un indicato re fondamentale, abbattimento costi/aumento di fatturato.

Quanto ai competitor, in poche parole al momento si puó definire monopolista del mercato.

In conclusione

Per le idee del 2020 nel settore online degli investimenti innovativi Beyond Meat si pone come uno dei pretendenti ai primi posti su cui fare trading online.

Se non si é certi, si puó iniziando a comprare azioni Beyond Meat con CFD, accedendo ad un conto demo sui migliori broker, utilizzando anche il copy trading per chi lo offre.

Considerato che il mondo presta sempre piú attenzione alla salute e ai prodotti salutari, anche McDonald’s, KFC o Subway hanno deciso di investire nei prodotti di Beyond Meat.

Ad esempio, la catena del famoso clown,ha inserito nel menu di alcuni punti vendita in Canada proprio l’hamburger Vegan fornito da Beyond Meat.

Il risultato? il titolo ha oscillato di ben 14 punti percentuali in una sola giornata di contrattazione.

In conclusione, chissà in pochi giorni cosa farà il titolo?

Come investire in azioni Beyond Meat

AvaTrade

Il broker AVATrade, nasce nel 2006 con il nome AVAFx a Dublino in Irlanda.

Tra le caratteristiche che andremo a valutare in questo articolo, sicuramente l’argomento spread è molto interessante.

Infatti il broker AVATrade offre spread vantaggiosi e un’ampia possibilità di scelta tra gli strumenti tradabili.

Tra gli strumenti chiaramente abbiamo a disposizione Coppie di valute, indici, azioni, materie prime, criptovalute ed opzioni.

Depositi e prelievi sono del tutto gratutiti e gli utenti possono aprire il proprio account con 100€.

Sicuramente altra nota positiva è la sezione dedicata all’istruzione del trader con corsi gratutiti, analisi di mercato e video a disposizione dell’utente.

Il broker AVATrade, offre anche una serie di piattaforme di trading in base ai livelli di esperienza del trader in oggetto.

Per quanto riguarda l’assistenza clienti, è di prima qualità sia attraverso mail, chat live e telefono.

Parliamo di un broker regolamentato in sei differenti giurisdizioni ed è considerato sicuramente tra i broker di spicco e a cui dare maggiore fiducia.

eToro

Parliamo di un’azienda presente nel mercato dal 2007 ed è ritenuto uno dei migliori broker di trading online al mondo.

Il broker di trading online offre il sistema di Copy Trading per copiare i migliori tradire in circolazione sulla piattaforma.

Grazie al Copy Trading potrai copiare il trader scelto utilizzando il sistema di copiatura automatico grazie alla piattaforma di trading eToro.

In molti, stanziano fondi e copiano questi trader.

Altro vantaggio è quello degli Investitori Popolari che premia gli utenti con maggiori follower ma sempre nel rispetto dell’operare conoscendo i rischi connessi.

Pertanto, grazie alla funzione social e di copy, potrai imparare più velocemente e molte cose le imparerai con questa guida, grazie all’utilizzo anche di un conto reale o demo che sia.

BDSwiss

Il broker BDSwiss nasce a Zurigo nel 2012.

Ad oggi l’azienda vanta movimentazioni forex su base mensile di circa 20 miliardi di euro.

Il borker BDSwiss è regolarmente autorizzato dalla CYSEc, dalla NFA negli USA e dalla FSC.

Il broker BDSwiss offre le piattaforme di trading di ultima generazione, MT4 e MT5 oltre ad app e WebTrader a disposizione di ogni utente.

All’interno del sito troverai anche una sezione formazione di tutto rispetto con webinar, video e materiale vario che ti consentirà di fare un trading in tutta sicurezza.

IQ Option

Il broker IQ Option, è da quasi 10 anni sul mercato finanziario e vanta, per i clienti che lo scelgono come broker, tra le migliori condizioni di trading con cui operare sul mercato finanziario.

Inoltre parliamo di una piattaforma di trading con fior fiori di regolamentazioni che oltre a mettere al sicuro i dati ed i fondi dei clienti, viene controllato strettamente dalle normative vigenti in ambito di materia finanziaria.

Offre la regolamentazione cipriota CySec ed è sotto il rigido controllo degli organismi europei in merito alla movimentazione dei fondi.

L’azienda inoltra ha istituito nel 2018 un fondo per le zone depresse africane, a cui destina continuamente nuovi fodni, per aiutare chi è meno fortunato di tanti di noi.

In merito al servizio clienti, parliamo di agenti pronti e professionali su molti argomenti e con le competenze idonee a quelle che il mercato oggi richiede.

Le modalità di contatto sono varie e tutte ricevono eguale attenzione, veramente un ottimo servizio!

Lascia un commento

× Hai bisogno di aiuto ?